• Roma Club Bruxelles

La Curva Sud si sposta a Porte de Hal con il nuovo Roma Club Bruxelles

I giallorossi della capitale (belga) traslocano al +39, nuovo pub romano e romanista. Un via “da campioni” con l’inaugurazione in Champions League


Bruxelles – Non sarà certo Porta Metronia, luogo caro al tifo romanista, ma Porte de Hal è certamente un punto storico di Bruxelles e da oggi anche punto di riferimento dei romanistii della capitale belga. Qui, in uno dei punti più vivi della città, arrivano il calore e il colore di Roma. O meglio, i colori di Roma, al plurale: il giallo e il rosso. Il club ‘Curva Sud Bruxelles – Ahò’ cambia casa, e si trasferisce al numero 25 di rue de la Filature. Verrà ospitato all’interno del +39, locale gestito – neanche a dirlo – dai supertifosi romanisti Danilo e Valerio, quest’ultimo anche segretario del club. Un nome non casuale, quello di “casa Roma”. +39 è più del nome di una birreria, è il prefisso internazionale da comporre per telefonare in Italia quando si è all’estero. In un nome c’è tutta la sintesi di una storia, quella di emigrati, che a Bruxelles portano un pizzico di romanità. Roma squadra e Roma città saranno i tratti distintivi di questo locale che, quando non trasmetterà le partite della squadra della capitale, ne porterà in tavola la cucina. Due spedizioni al mese garantiranno di avere cibi made in Italy per proporre e riproporre coda alla vaccinara, trippa, saltimbocca alla romana, e poi la domenica carbonara.


Quando non giocheranno i giallorossi il +39 trasmetterà altri match e altre manifestazioni sportive, puntando a trasformarsi in un punto di riferimento per gli sportivi di ogni fede e provenienza. In questo il Roma Club Bruxelles non tradisce le sue origini. Dal 2006 fino alla scorsa stagione decise di non essere ufficiale per poter ospitare tutti, e oggi che è tornato ad essere affiliato Airc e si è dotato di una sede “propria”, garantirà comunque la stessa accoglienza. Il 21 novembre in Italia si giocherà Bologna-Roma, e al 25 di Rue de la Filature i club delle due formazioni assisteranno al match insieme, nel rispetto di quella tradizione tutta belgo-bruxellese che vuole il Club riproporre quei gemellaggi tra tifoserie purtroppo non più esistenti nel Belpaese. Roma e Napoli, Roma e Bologna: curve così distanti in Italia, così vicine in Belgio. Il +39 le rimette in contatto. Del resto, per chiamare le tre città sempre +39 bisogna digitare quando si telefona dall’estero.


Il Roma Club Bruxelles – Curva sud ha già un sito internet ma a breve le informazioni su calendario delle partite, orari, informazioni utili e tanto altro si potranno avere anche sul sito internet del +39, attualmente in fase di costruzione. Nel frattempo su Facebook c’è comunque la pagina la pagina del locale.

E per tutti i romanisti l’appuntamento è per il 4 novembre, quando il Curva Sud Bruxelles aprirà ufficialmente i battenti. Un esordio “da campioni”, con la nuova sede che verrà aperta in occasione dell’impegno in Champions League contro il Bayern Leverkusen. Per tutti gli altri, invece, nel locale porte aperte a partire dal 7 novembre. Meno che per “Coso”, come chiamano i romanisti l’attuale portiere dal cognome difficile da pronunciare. La sua porta rimarrà chiusa. Questo, almeno, l’auspicio del tifo romanista.


https://www.eunews.it/2015/11/02/la-curva-sud-si-sposta-porte-de-hal-il-nuovo-roma-club-bruxelles/44187

Roma Club Bruxelles – Anno 2004 - Copyright © 2020

@Public House 12

Email: curvasudbruxelles@gmail.com

Place de Londres 12, Ixelles 1050, Bruxelles